Van Gogh, Vincent
8,00 €
     
SINTESI
Il testo ricostruisce le ultime settimane di vita del grande pittore olandese, combattuto tra una visione disinteressata dell’arte e la necessità di fare i conti con le leggi del mercato. Fino al drammatico epilogo del suicidio, di fronte al quale appaiono impotenti sia l’amato fratello Theo, che lo ha sostenuto nella sua lotta, sia la figlia del medico che lo ha in cura, Margherita Gachet, non insensibile al fascino dell’artista.
pagine: 108
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-7999-582-5
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
collana: Un teatro per l’estetica | 2
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto