Cooperazione e sviluppo
17,00 €
     
SINTESI
L’evoluzione della teoria economica segna la storia della cooperazione allo sviluppo che pertanto ha assunto connotazioni molto diverse dal secondo dopoguerra a oggi anche in funzione di numerosi altri parametri, tra cui si devono ricordare i cambiamenti delle finalità perseguite dai Paesi ricchi, l’evolversi della situazione politica mondiale e la volontà/capacità dei Paesi poveri a collaborare per portare a buon fine i programmi di aiuto. Nonostante le politiche di cooperazione poste di volta in volta in atto abbiano sempre perseguito l’attivazione di strategie idonee a ridurre gli squilibri economici e demografici, la povertà e la ricchezza si confrontano e si scontrano quotidianamente nel mondo, ponendo in continua discussione l’equilibrio dell’intero ecosistema. È quindi evidente che gli obiettivi non sono stati raggiunti e che pertanto le politiche fino ad ora poste in atto hanno fallito. Nel tracciare questa sintetica storia della cooperazione internazionale allo sviluppo, l’autore cerca di individuare le principali cause di questo fallimento ponendo anche in luce quanto di positivo è stato fatto sia dalle istituzioni sia dalle organizzazioni non governative.Arrigo Giovannetti è docente di Economia della popolazione nel Dipartimento di Contabilità Nazionale e Analisi dei Processi Sociali dell’Università di Roma “La Sapienza”. Si interessa da diversi anni ai problemi connessi con i processi di sviluppo dei Paesi del Sud del mondo, alle politiche di cooperazione internazionale, alle conseguenze sociali ed economiche della separazione tra etica ed economia, e all’impatto della globalizzazione sull’economia dei Paesi in via di sviluppo. Si è occupato inoltre del mercato del lavoro in Italia e di pianificazione territoriale
pagine: 308
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-558-0
data pubblicazione: Dicembre 2004
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto