Disagio, devianza giovanile e risposta istituzionale
11,00 €
     
SINTESI
Seguire l’andamento della delinquenza e della devianza minorile nelle varie fasi storiche diventa opera illusoria, e quindi impossibile, se non in riferimento all’evoluzione sociale e politica di ogni specifica fase. Tuttavia, per l’interesse e l’allarme che suscita il fenomeno nell’opinione pubblica e nella classe politica, l’attenzione degli studiosi e degli operatori del settore non può certamente essere distolta dal problema, sia in fase di analisi sia in fase di approntamento della necessaria risposta risolutiva. A ciò sono chiamati a fornire il proprio contributo di studio e di esperienza tutti i settori coinvolti a livello politico e istituzionale, in grado di offrire elementi di sviluppo e di avanzamento in merito alle linee di indirizzo e di intervento. In questo spirito e con questo intento si intende dare corpo al presente volume, nella consapevolezza che il messaggio in esso contenuto fornisce certamente ai giovani in formazione nuovi elementi di conoscenza.
pagine: 180
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-553-5
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
collana: Letture del Laboratorio Montessori di Teoria e Storia dell’Educazione | 5
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto