Misure e implicazioni demografiche dell’esclusione sociale in Europa
14,00 €
     
SINTESI
Il tentativo di misurazione di fenomeni quali integrazione, povertà, esclusione o dignità richiede un approccio multidimensionale che porti a quantificare aspetti non solo economici ma anche, e soprattutto, giuridici, sociali e culturali. Così il presente lavoro raccoglie alcuni studi, realizzati nel quadro di un programma di ricerca sostenuto dalla Commissione Europea e che sono stati oggetto di dibattito in sede scientifica nazionale e internazionale. Questi documenti di studio e di ricerca costituiscono anche lo spunto per ulteriori riflessioni che continuano a interessare studiosi e ricercatori nel quadro del programma Mides (Misure e Implicazioni Demografiche dell’Esclusione Sociale in Europa), che ha beneficiato di contributi del Consiglio Nazionale delle Ricerche dell’Università di Roma “La Sapienza” e della Commissione Europea
pagine: 228
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-487-3
data pubblicazione: Maggio 2003
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto