I 900 termini inglesi più usati in pubblicità
10,00 €
     
SINTESI
Alcuni autori di libri sulla pubblicità dedicano un capitolo per spiegare l’evoluzione di questa professione intitolandolo “Dalla réclame alla pubblicità”. Forse sarebbe più esatto il titolo “Dalla réclame all’advertising”. La pubblicità moderna, che in Italia si è sviluppata dopo la II guerra mondiale, deriva direttamente dalle esperienze del mondo anglosassone, e questo è il motivo per cui la terminologia del settore è prevalentemente in lingua inglese. Nella maggior parte dei casi la traduzione è accompagnata da una dettagliata spiegazione di tecnica pubblicitaria. Ci sono poi delle schede di approfondimento che possono idealmente rientrare in un manuale pubblicitario.Franco Farina ha iniziato la sua attività nella Lintas, la più importante agenzia internazionale della fine degli anni Cinquanta. La sua esperienza è continuata poi alla direzione pubblicità dell’Alitalia, e di nuovo nelle agenzie Foote, Cone & Belding, FCB
pagine: 164
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-7999-428-6
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto