Famiglia e diritti fondamentali nel sistema dell’Unione Europea
11,00 €
6,6 €
     
SINTESI
Il progressivo allargamento delle competenze dell’Unione Europea pone il problema di verificare in che misura le libertà comunitarie di circolazione possono incidere nello svolgimento dei rapporti familiari, e di valutare l’opportunità di armonizzare o uniformare il diritto di famiglia dei singoli Stati membri. L’adozione della Carta dei diritti fondamentali e il suo inserimento nel Trattato costituzionale dell’Unione Europea, contenendo alcune norme che toccano interessi di natura familiare, fornisce un elenco di principi fondamentali che possono orientare le scelte del legislatore comunitario e permettono una verifica di legittimità degli atti comunitari, mentre rimane competenza del giurista teorico l’individuazione e la scelta dei modelli utili a sviluppare la loro lettura interpretativa.Fausto Caggia si è laureato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Roma “La Sapienza”, ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in “Diritto privato comparato e diritto privato dell'Unione Europea” presso l'Università di Macerata. È stato visiting scholar presso la Yale Law School di New Haven (USA) e ha soggiornato per periodi di ricerca presso l'Università di Heidelberg (Germania). È autore di saggi e articoli su riviste scientifiche e lavori collettanei in materia di diritto delle persone e della famiglia nella prospettiva della comparazione giuridica.
pagine: 188
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-399-9
data pubblicazione: Novembre 2005
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto