Metastasio nell'Ottocento
12,00 €
     
SINTESI
Gli Atti di una giornata di studi organizzata nella suggestiva cornice di Palazzo Mattei, sede della Discoteca di Stato, a Roma nel settembre 1998. L'approfondimento di un particolarissimo aspetto della recezione metastasiana ha consentito di gettare una nuova luce sul revival dei testi per musica del poeta romano in un secolo, l'Ottocento appunto, per il quale da sempre tali riproposte sono state etichettate come una sorta di ultima espressione di un sistema letterario-musicale appartenente a un passato non più recuperabile. Al contrario, la grandezza del Poeta Cesareo si manifesta nel XIX secolo in forme molteplici, ora attraverso l'influsso diretto sullo stile di alcuni celebri librettisti "romantici", ora attraverso la reiterata presenza dei suoi drammi in vari teatri europei, comunque sempre in primo piano nel dibattito letterario e musicale.
pagine: 224
formato: 15 x 22
ISBN: 978-88-7999-353-1
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto