Beatrice Cenci
Cronaca di una tragedia
10,00 €
     
SINTESI
Il giallo più appassionante della Roma del XVI secolo ricostruito attraverso la cronaca di un giornale odierno: titoli, corsivi, commenti; e ancora gli inviati speciali, le polemiche, le interviste, le indiscrezioni, i comunicati. I fatti narrati sono veri, estratti dai documenti del tempo. Le frasi attribuite ai protagonisti e ai personaggi minori, malgrado la diversa forma del racconto, sono state realmente pronunciate. Beatrice Cenci, bellissima figlia di uno degli uomini più ricchi, potenti e prepotenti di Roma, rivive il dramma dell’ingiusta accusa di parricidio sollecitata da chi voleva impossessarsi dei beni della dispotica casata. La narrazione va dal 1562 al 1598, anno dell’atroce triplice esecuzione pubblica di Beatrice, del fratello Giacomo e della matrigna Lucrezia. Macabra cerimonia che causò anche una decina di decessi tra la folla accalcata.Lamberto Antonelli è medaglia d’argento per i suoi 50 anni di attività ininterrotta in vari giornali e in Rai.
pagine: 272
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-7999-343-2
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto