Le periferie nella città meridionale
Caratteri evolutivi delle aree urbane marginali delle città del Meridione nel secondo dopoguerra. Il caso di Napoli, Reggio Calabria e Palermo
21,00 €
     
SINTESI
Il volume analizza le interrelazioni dei fenomeni inerenti i processi di formazione delle periferie della città meridionale con le vicende urbanistiche, sia nazionali che locali, che li hanno accompagnati. È favorita la comprensione di termini quali “periferia” e “meridionalità”.
Le tre città scelte come oggetto di studio sono accomunate dal fatto di essere città–porto, nonché fortemente rappresentative dei diversi modelli di formazione delle periferie nelle città meridionali.
pagine: 320
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-297-8
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto