Il melodramma di Pietro Metastasio
25,00 €
     
SINTESI
In occasione del terzo centenario della nascita di Pietro Metastasio (Roma 1698 – Vienna 1782) varie manifestazioni hanno testimoniato la rinnovata attenzione per il poeta–drammaturgo. Questo volume raccoglie gli atti del più cospicuo dei convegni celebrativi (Roma, 3–5 dicembre 1998). Le relazioni sono state ordinate in sezioni tematiche per renderne più esplicitamente disponibili gli argomenti. Del poeta più fortunato nell’Europa del XVIII secolo sono stati illustrati: la formazione letteraria e più altamente culturale; l’apprendistato, il magistrale esercizio e la riflessione teoretica sull’arte teatrale; i rapporti di questa con la musica; le cure del drammaturgo nell’elaborazione delle didascalie, che hanno offerto suggestioni agli scenografi e agli illustratori di prestigiose edizioni settecentesche. Relazioni specifiche, qui pubblicate, concernono la fortuna di Metastasio presso critici, scrittori, poeti, musicisti che, numerosi, ne hanno intonato drammi o arie fino al pieno Ottocento.Contributi di Maria Grazia Accorsi, Beatrice Alfonzetti, Alberto Basso, Anna Laura Bellina, Alberto Beniscelli, Rossana Caira Lumetti, Cecilia Campa, Rosy Candiani, Francesco Cotticelli, Giovanni Da Pozzo, Gilles De Van, Renato Di Benedetto, Giulio Ferroni, Franco Fido, Teresa Maria Gialdroni, Daniela Goldin Folena, Erika Kanduth, Clara Leri, Friedrich Lippmann, Paola Luciani, Paologiovanni Maione, Marina Mayrhofer, Raffaele Mellace, Reinhart Meyer, Gabriele Muresu, Guido Nicastro, Olivier Rouvière, Francesco Paolo Russo, Elena Sala Di Felice, Edoardo Sanguineti, Andrea Sommer–Mathis, Mariasilvia Tatti, Lucio Tufano, Mario Valente, Franco Vazzoler, Mercedes Viale Ferrero.
pagine: 948
formato: 15 x 22
ISBN: 978-88-7999-285-5
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
collana: Ricerche letterarie | 4
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto