Poesie religiose e altre inedite
13,00 €
     
SINTESI
La poesia di Giorgio Vigolo tende a una realtà invisibile e trascendente intuita nel visibile e nell’immanente. E mira a un approdo alla libertà, all’armonia e alla gioia al di sopra della schiavitù delle passioni, delle lacerazioni interiori, del dolore e della morte. Tali tensioni si manifestano con evidenza nelle Poesie religiose, composte tra il 1960 e il 1966 e rimaste fino ad ora inedite. Di queste e di altre, il presente volume offre un’edizione critica e commentata, attenta ai vari livelli del testo e ai suoi rapporti con il complesso dell’opera di un poeta “autorevole” (Debenedetti) nel panorama del Novecento, raffinato e intenso, fedele a un alto e appartato ideale poetico.Giuliana Rigobello accompagna l’impegno didattico, quale docente di italiano e latino nei licei, con l’attività critica. È autrice di una monografia su Ignazio Silone (Le Monnier 19895) e di numerosi articoli e saggi su scrittori del Novecento, fra cui Bassani, Montale, Pirandello, Tobino, Turoldo.
pagine: 192
formato: 13 x 21
ISBN: 978-88-7999-276-3
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
collana: Ricerche letterarie | 03
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto