L’interpretazione dell’inconscio freudiano in “Les vases communicants” di André Breton
8,00 €
     
SINTESI
Capitolo I: Desiderio come energia mediatrice tra sogno e realtà, e desiderio come tendenza al piacereCapitolo II: Casualità oggettiva nel mondo-sogno, regressione e censura oniricaCapitolo III: Sogno e poesia come rivelazione o come compromesso?Capitolo IV: Tre lettere di Sigmund Freud ad André BretonCapitolo V: L'apporto freudiano alle poetiche del Surrealismo nell'estensione diacronica
pagine: 100
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-7999-249-7
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto