Lezioni di Macroeconomia
20,00 €
     
SINTESI
Scopo di questo libro è fornire agli studenti le conoscenze di base sul funzionamento del sistema economico con particolare riguardo all’Italia. Al centro dell’esposizione è il concetto di equilibrio macroeconomico quale risulta dall’interazione tra i mercati dei beni, della moneta e del lavoro, nonché il contrasto tra i due punti di vista alternativi (quello degli economisti neoclassici e dei keynesiani) circa le forze che muovono un sistema economico verso una posizione di equilibrio più o meno soddisfacente. Particolare attenzione è poi prestata a spiegare i problemi emersi recentemente nei Paesi ad elevato reddito, come la crisi delle politiche di controllo della domanda aggregata, l’aumento della disoccupazione in Europa e in Italia, le conseguenze della moneta unica europea.Mariano D’Antonio insegna Macroeconomia ed Economia dello sviluppo nell’Università di Roma Tre. Ha scritto saggi e libri sulla crisi dell’economia keynesiana, sui problemi dello sviluppo economico con particolare riguardo al Mezzogiorno d’Italia, sul commercio estero delle regioni arretrate.
pagine: 368
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-202-2
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto