Biologia con rabbia e con amore
10,00 €
     
SINTESI
Il volume raccoglie alcuni scritti dell'autore apparsi nell'arco di un trentennio relativi a temi che, pur nel trascorrere del tempo, hanno purtroppo conservato integra la loro attualità: inquinamento dei pesticidi, risse e processi intorno all'evoluzionismo, etica in biologia, rapporti mente-cervello, ibridi tra uomo e scimpanzè, distruzione di animali divenuti poi leggendari. Fanno da filo conduttore di questa raccolta l'amore per la natura sterminata e bellissima e la rabbia per lo scempio irreparabile che ne vien fatto; l'amore per la biologia, disciplina meravigliosa, e la rabbia per le distorsioni che vi vengono introdotte e per gli impieghi disumani che dei suoi ritrovati si fa o si intende fare.Pietro Omodeo, nato a Cefalù nel 1919, si è laureato a Pisa nel 1940. Ha insegnato presso le università di Napoli, Siena, Padova e Roma “Tor Vergata”. Si è occupato di zoologia sistematica, faunistica, biologia teorica, evoluzionismo, storia e critica del pensiero scientifico.
pagine: 160
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-099-8
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto