Età pensionabile ed estinzione del rapporto di lavoro
20,00 €
     
SINTESI
La riflessione sugli instabili rapporti tra regime previdenziale dell’età pensionabile ed estinzione del rapporto di lavoro è stata ulteriormente sollecitata dall'inconsapevole e non calcolata alterazione patogena dei rapporti in questione, provocata dal convulso rincorrersi e intrecciarsi di riforme complessive del sistema previdenziale pubblico, che hanno inciso sul requisito previdenziale dell’età pensionabile, senza tuttavia curarsi di assicurarne il necessario coordinamento con il sottostante regime “lavoristico” attinente all'estinzione del rapporto di lavoro, ad esso inscindibilmente correlato.Antonio Pileggi è avvocato e professore di Diritto del lavoro presso l’Università degli Studi di Cassino.
pagine: 320
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-079-0
data pubblicazione: Maggio 1997
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto