Relazioni e insegnamenti
8,00 €
     
SINTESI
L’evoluzione della società moderna impone a chi decide di essere insegnante una modalità plurale di rapportarsi con chi desidera apprendere. Ormai dobbiamo orientarci verso insegnamenti che danno sempre più importanza a imparare ad apprendere anziché a imparare tecniche operative che risultano obsolete nel giro di poco tempo. Quindi le modalità relazionali che l’insegnante instaura con gli allievi sono determinanti perché questi imparino ad apprendere servendosi sia della loro razionalità che della loro affettività. Il livello privilegiato di interazione sociale in questo libro è quello di gruppo in quanto, pur essendo la situazione maggiormente diffusa nell’insegnamento, come la classe o l’aula, è ancora prevalentemente sconosciuta. Questo libro è rivolto a tutti coloro che hanno scelto di stare con gli altri per permettere loro di evolversi e quindi di cambiare attraverso un apprendimento consapevole. È rivolto, cioè, a quelle persone che amano insegnare sapendo di essere sempre studenti.Salvatore Sica si è laureato in Pedagogia con indirizzo psicologico presso la Facoltà di Magistero dell’Università di Bologna, si è specializzato in Conduzione di dinamica di gruppo e in Formazione del personale presso l’IRIPS (Istituto di Ricerche e Interventi Psicosociali) di Milano, diretto dal prof. Enzo Spaltro. Si occupa di sviluppo delle risorse umane, delle relazioni interpersonali e di gruppi. È autore di diverse pubblicazioni di natura psicopedagogica. È dal 1981 docente presso l’ISEF di Firenze, corso funzionante di Genova, di una materia del gruppo scientifico-culturale. Collabora preso la cattedra di Psicologia del lavoro della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Bologna.
pagine: 192
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-7999-063-9
data pubblicazione: Dicembre 1990
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto