Abitare virtuale significa rappresentare
35,00 €
A cura di Maurizio Unali
     
SINTESI
Nel volume, i saggi curati dallo scrivente descrivono il quadro teorico fondativo dell’idea “Abitare virtuale significa rappresentare”;il saggio approfondisce le nuove centralità della rappresentazione – dei codici semantici del disegno, dei valori iconici e simbolici delle immagini, della scienza della rappresentazione con i suoi metodi e le sue tecniche – nel rilievo e nel progetto dell’”abitare digitale”, dai Virtual Worlds alla visualizzazione interattiva del progetto e della realtà; innesca i presupposti teorico-operativi e sperimentano un primo Atlante della Città Virtuale, pensato in quanto laboratorio-archivio aperto e implementabile e in continua evoluzione.
pagine: 368
formato: 15 x 21
ISBN: 978-88-7890-910-6
data pubblicazione: Agosto 2013
editore: Edizioni Kappa
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto