L’altro senza volto
Lo schermo degli affetti in Internet
14,00 €
     
SINTESI
Psicologia, filosofia e pedagogia, grazie anche agli attuali contributi delle neuroscienze, si sono occupate di investire energie nella rivisitazione del confine tra mente e affetti, relativamente all’istanza di un suo superamento e alla costruzione di modelli in cui questi due poli potessero integrarsi; allo stesso modo, il riconoscimento dell'importanza delle dinamiche sociali, relazionali e affettive sta diventando sempre più ampio anche nell'ambito di quegli orientamenti dell’e-learning più sensibili alla natura sociale delle interazioni comunicative e collaborative che i membri di un gruppo online si scambiano. Il testo ripercorre le tappe principali del cammino degli affetti,dalle origini del dualismo nella tradizione occidentale sino agli esiti contemporanei, in cui i percorsi della conoscenza,imponendosi anche nelle relazioni affettive tra le persone,determinando nuove regole comunicative. L'istanza di superamento dell’aut-aut tra mente affetti appartiene al solo ambito della ricerca o ha invece investito il soggetto nel suo esperire quotidiano? La scelta di cercare legami affettivi online rappresenta una conquista per gli affetti che,non più relegati nella sfera privata,escono così allo scoperto? Questi gli interrogativi alla base del presente lavoro che muove dalla convinzione che la rete offra la possibilità di realizzare nuove forme di interazione collettiva,attraverso le quali lavorare insieme e formarsi,valorizzando la sfera emotiva troppo a lungo “sommersa” e ostacolata.
pagine: 160
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7890-878-9
data pubblicazione: Aprile 2008
editore: Edizioni Kappa
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto