Feudalesimo e sovranità
7,00 €
     
SINTESI
Una riflessione sull'evoluzione del concetto di sovranità. Il mondo medievale osservato con acriticità, con rispetto per un’epoca che ha aperto il sipario all’era moderna. Un’osservazione storica avulsa da giudizi che si propone di comprendere una realtà che è sopravvissuta a mutamenti radicali riuscendo a trovare un proprio equilibrio salvaguardando ossequiosamente le tradizioni ed evitando le tentazioni anarchiche. Il feudo come espressione di una peculiare fisionomia di sovranità, come custode di cultura, di valori, di miti.
pagine: 64
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7890-818-5
data pubblicazione: Marzo 2007
editore: Edizioni Kappa
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto