Credere per essere e per dare un senso alla vita
25,00 €
     
SINTESI
In un'epoca in cui sembrano regnare, da un lato un materialismo arido e privo di ideali, dall'altro un fanatismo religioso intransigente e distruttivo,poli estremi tra i quali ristagna una passiva o forse disorientata indifferenza, pare proprio che non resti più spazio per una sana ed equilibrata spiritualità. Ma il credere (in valori terreni e/o ultraterreni) rimane uno dei più profondi ed ineliminabili bisogni psicologici dell'essere umano ed uno dei pochi mezzi per trovare – o almeno cercare – un senso degno alla nostra vita. Questo libro è la storia di un percorso di crescita interiore di una psicologa/psicoterapeuta, che, partendo da un credo esclusivamente terreno (la "fede nell'uomo" di stampo umanistico-esistenziale) avvertì poi l'esigenza di una spiritualità trascendente che, non identificandosi necessariamente in una religione istituzionalizzata o in un Dio monolateralmente concepito, rispondesse alle esigenze più profonde del suo modo di essere e della sua sensibilità: un percorso difficile ed altalenante fatto di dubbi, piccoli flash di verità e reiterate insicurezze – tuttora in divenire – che l'ha condotta peraltro, più recentemente, ad alcune parziali conclusioni e,soprattutto, ad un'ottica di fiduciosa attesa in cui il "non sapere" non comporta più nichilistiche negazioni, ma l'apertura a possibili risposte. Il libro è dedicato in particolare a coloro i quali, pur avendo nel profondo in vivo bisogno di senso, trovano,come l'autrice, difficoltà ad esprimere la propria spiritualità, non sapendo bene a chi, a che cosa o dove rivolgerla e indirizzarla. Il testo ovviamente non intende offrire risposte prefabbricate, ma porgere spunti di riflessione e di riflessione e di risonanza emotiva, anche attraverso la ricca documentazione psicologica, filosofica e letteraria che aiutò l'autrice stessa nel suo cammino.
pagine: 336
formato: 15 x 21
ISBN: 978-88-7890-718-8
data pubblicazione: Aprile 2006
editore: Edizioni Kappa
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto