Il bullismo come fenomeno di gruppo
11,5 €
     
SINTESI
L'adolescenza è una fase del ciclo vitale in cui il soggetto si trova a dover affrontare numerose difficoltà relative allo sviluppo fisico,cognitivo e psico-sociale. In questa fase la scuola rappresenta il luogo privilegiato in cui l’adolescente può manifestare il proprio disagio,che trova la sua più frequente espressione, nella messa in atto di prevaricazioni nei confronti dei compagni più deboli. Il testo delinea la rete sociale dell'adolescente (famiglia,scuola e gruppo dei pari) prestando particolare rilevanza all’influenza dei coetanei sullo sviluppo delle condotte devianti, approfondendo, in particolare,la tematica del bullismo. Infine, il volume dà ampio spazio all'importanza di attuare precoci e mirati interventi di prevenzione in ambito scolastico rivolti agli insegnanti, al gruppo classe e al singolo.
pagine: 112
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7890-700-3
data pubblicazione: Aprile 2004
editore: Edizioni Kappa
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto