Chandigarh
Utopia moderna e realtà contemporanea
OFFERTA   -20%
25,00 €  20,00 €
     
SINTESI
Chandigarh, è una città che vorremmo definire sorprendente. Come gran parte degli europei, affascinati ma anche dubbiosi rispetto quanto ricordavamo aver letto studiato, pensavamo di trovare un agglomerato senza qualità, costruito quasi per inerzia attorno ai famosi edifica del Capitol; viceversa Chandigarh si è affermata nell'arco dei suoi 50 anni di sviluppo, in cui si possono osservare , realizzati, un insieme di progetti tanto attuali, ed ereditati dalle ricerche contemporanee. Su Chandigarh, e soprattutto sul Capitol, sono state scritte pagine memorabile e critiche anche aspre, ma osservando lo stato della attuale città, la sensazione che abbiamo avuto è che se ne sia parlato troppo presto, quando ancora di fatto l'unica cosa realmente visibile era lo straordinario complesso Governativo, o senza un adeguata conoscenza del quadro generale riguardo alla complessità dei temi affrontati: generando così il mito della moderna città indiana " con una testa ma senza corpo". Per questo intendiamo descrivere i processi che hanno portato alla fondazione di Chandigarh da diversi punti di vista. Se si abbandonano i pregiudizi e si analizzano le questioni a partire dal progetto, ragionando attraverso la continua comparazione di immagini, osservando i disegni, i carnets e le realizzazioni, Chandigarh si rivela un esempio notevole di commistione di temi a diverse scale, da quella urbana a quella tecnologica e del dettaglio, dal recupero di alcuni valori fondativi dell'architettura .
pagine: 180
formato: 21 x 29
ISBN: 978-88-7890-616-7
data pubblicazione: Luglio 2013
editore: Edizioni Kappa
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto