L’Io legato e la libertà
13,00 €
     
SINTESI
L'uomo, per il fatto di sentirsi libero e di voler essere autore della propria vita, cerca soluzioni nuove ai rapporti conflitti, quelli con l'ambiente e quelli con se stesso, e così facendo diventa creatore, modifica cioè se stesso e l’ambiente con modalità nuove, con capacità espressive originali e con formulazioni di concetti, ipotesi e teorie sempre più elaborate. Tutto ciò ci induce pertanto a considerare questo bisogno di autodeterminazione, questo sentimento di libertà e questa disposizione alla creatività come una tendenza originale irriducibile, specifica dell'uomo.
pagine: 176
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7890-604-4
data pubblicazione: Aprile 2004
editore: Edizioni Kappa
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto