Il confine incerto
Teoria e clinica del disturbo bordeline
15,00 €
A cura di Angelo R. Pennella
     
SINTESI
In questi ultimi decenni, si è assistito ad un incremento dì interesse nei confronti del disturbo borderline di personalità. Le grandi difficoltà incontrate nella comprensione teorica e nel trattamento di questo quadro clinico hanno infatti dato impulso a nuove ed originali ricerche empiriche e riflessioni cliniche, tra le quali spiccano certamente quelle di Otto Kernberg. Il presente volume, originatosi dal III Congresso Internazionale della Sirpidi (Present State and Perspec­tives of Therapeutic Treatment in Personality Disorders - Roma, 2003), affronta il disturbo borderline partendo proprio dal lavoro di Kernberg - di cui sono presenti nel testo tre stimolanti contributi - per ampliarlo con le considerazioni teoriche e le osservazioni cliniche proposte da alcuni noti esponenti del panorama psicologico clinico e psicoterapeutico italiano.
pagine: 229
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7890-577-1
data pubblicazione: Marzo 2004
editore: Edizioni Kappa
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto