La Dimensione Urbana della Residenza
20,00 €
A cura di Luciano De Licio
     
SINTESI
L'obiettivo che questo saggio si pone è l'analisi, nell'ambito del tema dell'abitazione, di proposte di interventi alle diverse scale - territoriale, urbana e architettonica- che forniscono possibili soluzioni agli squilibri e alle contraddizioni generati all'interno della città dall'uso acritico dei modelli tipologico-funzionali convenzionali. In particolare l'interesse è rivoltoverso quelle sperimentazioni in cui è riscontrabile una dimensione urbana del progetto d architettura; in cui si riconosce l'intento di sottrarsi a presunzioni modellistiche e a processi di standardidazzione della disciplina; in cui sono messe in luce le specificità del singolo insediamento e i valori particolari in base ai quali si costituisce il progetto di architettura: interpretazione dei caratteri del luogo, correlazione tra nuovo intervento e assetto preesistente della parte di città, internazionalità progettuale in rapporto ai caratteri dell' edifico e dello spazio urbano.
pagine: 200
formato: 21 x 25
ISBN: 978-88-7890-524-5
data pubblicazione: Gennaio 2003
editore: Edizioni Kappa
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto