Il rilievo dello spazio architettonico
Principi geometrici e grafici
9,00 €
     
SINTESI
Questo piccolo volume, pur inserendosi nel già vasto campo di libri che trattano di rilevamento, non vuole sostituirsi a quanto spesso con maggior approfondimento è stato già scritto e detto sull’argomento.
Lo scopo di questa pubblicazione è quello di dare un iniziale supporto didattico per lo studente e una breve panoramica per l’operatore. Non quindi un trattato completo sull’argomento, che richiederebbe ben altre dimensioni, bensì un agile strumento operativo in grado di spiegare con sufficiente chiarezza le varie fasi del rilevamento e contemporaneamente dare spunti per possibili ulteriori approfondimenti.
L’intenzione è quella di spiegare sia le teorie geometriche sia i problemi pratici di applicazione del linguaggio grafico in maniera da seguire ogni passo di quella serie di operazioni di analisi e “discretizzazione” che dal soggetto architettonico portano alla sua rappresentazione.
pagine: 64
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7890-362-3
data pubblicazione: Aprile 2000
editore: Edizioni Kappa
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto