Robert A.M. Stern
Modernità e tradizione
20,66 €
Lucia Funari
Presentazione di Paolo Portoghesi
     
SINTESI
Il libro tratta della vita e delle opere dell’architetto statunitense (New York 1939).
L’architetto, formatosi alla Columbia University di New York (1960), si è perfezionato alla Yale University di New Haven (1965).
Tra i principali esponenti del movimento postmoderno, dal 1977 ha elaborato un linguaggio caratterizzato da elementi simbolici e da un chiaro richiamo alla storia.
Robert Stern rappresenta nel ricchissimo quadro dell’attuale architettura americana un esempio straordinario di chiarezza e di forza. Dire Stern oggi vuol dire architettura post moderna nel momento della sua identità più riconoscibile: un’architettura cioè che ha totalmente abolito lo spartiacque tra il prima e il dopo della modernità arbitrariamente identificata con le Avanguardie Storiche.
pagine: 240
formato: 21,5 x 24,5
ISBN: 978-88-7890-022-6
data pubblicazione: Novembre 1990
editore: Edizioni Kappa
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto