Peppino Impastato. Anatomia di un depistaggio
18,00 €
     
SINTESI
Con contributi di: Giuseppe Lumia, Nichi Vendola, Michele Figurelli, Gianfranco Donadio, Enzo Ciconte, Antonio Maruccia, Umberto Santino

e nuovi scritti di: Giovanni Russo Spena, Umberto Santino e Giovanni Impastato

La relazione della Commissione parlamentare antimafia sul depistaggio delle indagini sull’assassinio mafioso di Giuseppe Impastato è un fatto unico nella storia dell’Italia repubblicana. Per la prima volta una Commissione parlamentare ha fatto luce sulle responsabilità di rappresentanti delle forze dell’ordine e della magistratura nel coprire mandanti ed esecutori di un delitto di mafia volto a colpire un militante radicalmente impegnato contro i mafiosi e i loro alleati, a partire dalla famiglia da cui proveniva. Depistando le indagini e facendo passare Giuseppe Impastato per terrorista e suicida, si è ostacolato l’accertamento della verità che è emersa dopo più di vent’anni dal delitto grazie alla tenacia della madre e del fratello, di alcuni compagni di militanza e del Centro siciliano di documentazione a lui intitolato. Ora la Procura di Palermo riapre l’inchiesta, a partire dal depistaggio delle indagini, e ripubblichiamo questa relazione, con nuovi interventi di Giovanni Russo Spena, presidente del Comitato sul caso Impastato costituitosi nel 1998 presso la Commissione antimafia, di Umberto Santino, fondatore e direttore del Centro Impastato di Palermo e di Giovanni Impastato, fratello di Giuseppe, come contributo e sollecitazione a riprendere un cammino. Purtroppo la proposta di continuare sulla strada aperta da questa relazione, scrivendo nuovi capitoli sui delitti e le stragi su cui non c’è una verità giudiziaria o è solo lacunosa e parziale, dalla strage di Portella della Ginestra a quelle più recenti, non è stata accolta. Rifacciamo quella proposta convinti come siamo che la democrazia nel nostro Paese è strettamente legata alla capacità di districare il groviglio di complicità, trame e «trattative» che ne hanno mortificato lo sviluppo.
pagine: 320
formato: 15 x 21
ISBN: 978-88-6473-085-1
data pubblicazione: Aprile 2012
editore: Editori Riuniti University Press
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto