Il paesaggio tra valore e diritto
Istituti di protezione e profili sistematici in Italia e Francia
30,00 €
18,00 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
Il volume è il risultato della rielaborazione, con integrazioni, della tesi di dottorato in scienze giuridiche sul tema della protezione giuridica del paesaggio in Italia e Francia, svolta in cotutela internazionale presso l’Università di Pisa e l’Università di Tolone. In una prima parte si mette in evidenza il contributo, in materia di tutela del paesaggio, di numerosi ambiti disciplinari e l’emersione di un vero e proprio diritto al paesaggio, nonché la tutela dell’ambiente a livello costituzionale. Si esaminano, quindi, gli istituti che connotano l’azione di protezione, particolarmente numerosi oltralpe, tanto che gli addetti ai lavori francesi definiscono il paesaggio come un thème d’étude à part entière. In Italia si evidenzia invece l’omogeneità della tutela che si estrinseca nei tre istituti fondamentali: il vincolo, la pianificazione e l’autorizzazione, anche se quest’ultima ha assunto un ruolo strategico nella gestione del vincolo. Via via, nel corso dell’opera, si disegnano alcune linee sistematiche e, nell’ultima parte, riflessioni comparative e considerazioni conclusive propongono alcune modifiche orientate a una migliore tutela.
pagine: 644
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-9980-3
data pubblicazione: Gennaio 2017
editore: Aracne
collana: Nova Juris Interpretatio in hodierna gentium communione | 28
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto