Povertà è sua madre
Ragione filosofica e nuovo pensiero
10,00 €
6,00 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
A partire dall’esame della dinamica del pensiero dialogante, tenendo come punto fermo la riflessione di Franz Rosenzweig, è possibile recuperare la specificità della conoscenza filosofica: alla filosofia è dato di mantenersi nella propria condizione originaria, le è dato di custodire la genesi del suo inizio — che è poi condizione del suo sviluppo e della sua fecondità conoscitiva — proprio a partire dalla relazione tra la ragione della meraviglia, la ragione interrogante generata da Penìa e l’esperienza conoscitiva altra che è quella della Rivelazione, così come è biblicamente raccontata. Dialogo, dunque, quello tra la ragione filosofica e la ragione biblica che trova nella storia della maternità di filosofia la sua possibilità e la sua evidenza.

Opera vincitrice del “Premio Nazionale Giuseppe De Lorenzo” – I^ edizione 2017 (Sezione filosofica)
pagine: 148
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-9865-3
data pubblicazione: Dicembre 2016
marchio editoriale: Aracne
collana: Ars inveniendi | 43
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto