La memoria dell’architetto
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
Ogni architetto si confronta, consapevolmente o meno, con la riflessione inerente al ruolo giocato dalla memoria nel proprio lavoro progettuale.
Unendo l’esperienza autobiografica allo studio di autori e artisti che espressamente si riferiscono alla memoria nelle loro ricerche, si conclude che questa può essere intesa come la materia da costruzione principale di ogni progetto. Superando l’immagine della memoria come insieme di dati cristallizzati nel ricordo, introducendo la processualità di scavi, riporti e accumuli, gli esercizi pedagogici e l’apparato iconografico proposti esplicitano una ricerca di consapevolezza verso la centralità della memoria come materia necessaria per qualsiasi atto creativo.
pagine: 152
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-9707-6
data pubblicazione: Ottobre 2016
editore: Aracne
collana: Esempi di Valore | 6
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto