Il fiume della letteratura
32,00 €
19,2 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Risalire il corso fino alla fonte, seguirlo nei suoi affluenti e meandri, con attenzione al suo scorrere placido o turbolento. È ciò che fa Rodríguez Adrados in quello che denomina luminosamente “il fiume della letteratura”: dalla sua origine nelle remote fonti indoeuropee e del Vicino oriente alla confluenza in Grecia per poi procedere, attraverso il latino, fino al Medioevo e poi alle vette di Shakespeare e Cervantes. Orale agli inizi, la letteratura segue corsi ciclici in luoghi e momenti diversi, aprendosi e assimilando voci e forme in un percorso affascinante che rimanda, in ultima istanza, a un’origine popolare, un sentimento che è di tutti: tutti sono in un certo senso l’autore.
pagine: 644
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-9363-4
data pubblicazione: Dicembre 2015
editore: Aracne
collana: Dialogoi | 11
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto