Violenza contro le donne
Uno studio interdisciplinare
12,00 €
7,2 €
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
La violenza maschile contro le donne non è una novità degli ultimi anni, emersa grazie alla recente adozione di convenzioni che ne attestano il carattere strutturale. Non siamo dinanzi a una congiunturae neppure a un fenomeno emergenziale. Lo scopo del volume, che documenta gli esiti di una prima International Summer School dedicata alla violenza contro le donne, è offrire un’analisi multifocale del carattere sistemico che le violazioni subite dalle donne hanno ormai assunto, il più delle volte al di là dei luoghi di appartenenza e della condizione sociale. I saggi che compongono l’opera esplorano in ottica interdisciplinare da un lato il terreno simbolico, linguistico e rappresentativo che alimenta la violenza maschile contro le donne, dall’altro l’efficacia degli strumenti adottati dalla politica e dal diritto per contrastarla.
pagine: 196
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-9239-2
data pubblicazione: Luglio 2016
editore: Aracne
collana: Studi e questioni di genere | 1
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto