Pubbliche amministrazioni e nuovi istituti green
Strumenti giuridici del cittadino per proteggere l’ambiente in cui si vive
22,00 €
13,2 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
L’esigenza di accelerare la modernizzazione delle pubbliche amministrazioni è sempre più diffusa. Tra le principali innovazioni della governance pubblica, vi è, certamente, quella di attribuire una maggiore rilevanza alla tutela e alla valorizzazione del bene giuridico ambiente, nel perseguimento dell’interesse pubblico primario. La necessità di coniugare lo sviluppo economico mondiale con la salvaguardia ambientale dà luogo alla creazione di nuovi istituti giuridici green. L’azione ambientale comporta certamente dei costi economici nel breve periodo, ma fornisce, al contempo, incontrovertibili benefici socio–economici sul medio e lungo lasso temporale. In tale percorso è fondamentale l’atteggiamento propositivo del cittadino. Informarsi consente, al singolo individuo, di difendere in modo consapevole l’ambiente in cui si vive. La monografia vuole diffondere nozioni ambientali utili al cittadino, illustrando, in modo lineare, il percorso compiuto dalla legislazione. Si analizzano, inoltre, concetti giuridici fondamentali nell’interazione tra cittadino, imprese e Pubbliche amministrazioni. Si evidenziano, infine, lacune e criticità dell’attuale sistema amministrativo volto alla tutela ambientale, al fine di suggerire le soluzioni più opportune.
pagine: 440
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-9228-6
data pubblicazione: Aprile 2016
editore: Aracne
collana: Diritto e Ambiente | 13
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto