L’arte della guerra nel Settecento
I ‘Discorsi militari’ di Francesco Algarotti
18,00 €
10,8 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
L’“arte della guerra” ha appassionato scrittori di tutti i tempi. Non meraviglia che nel Settecento, secolo di rivoluzioni, Francesco Algarotti, promotore dell’ottica newtoniana, collezionista d’arte e viaggiatore, le abbia dedicato venti Discorsi militari, pubblicati insieme per la prima volta nel 1764. Dall’esame di quest’opera, Denise Aricò ne ricostruisce il profilo, meno noto ai lettori moderni, di esperto stratega. Scritti nella prosa brillante del reportage giornalistico, i Discorsi militari offrono ricostruzioni di battaglie, biografie ricche d’aneddoti, analisi economiche dal respiro europeo, in cui Algarotti stempera la precisione della razionalità illuministica con le forme conversevoli della moderna divulgazione scientifica.


Illustrazioni contenute all’interno del volume:

p. 344: C. Julii Caesaris Quae extant omnia, Italica versione e ms. codice ad hodiernum stylum accommodata; tabulis aeneis quamplurimis, vel historiam, vel geographiam exhibentibus; notis tum variorum ex Hollandica, Anglicaque editionibus, […] auxit Hermolaus Albritius […] Societatis Albritianae conditor, serenissimae Reipublicae Venetae D.D.D., [Venezia, Società Albriziana], anno autem XII [1737]. (Biblioteca dell’Archiginnasio di Bologna, 5 C III, 4), Antiporta.

p. 345: J.–F. Puységur De, Art de la guerre par principles et par règles, Paris, Chez Ch.–A. Jombert, 1749 (Biblioteca dell’Archiginnasio di Bologna, 11 I 17/18), Piano della battaglia di Nördlingen (1634).

p. 346: Ch.–J. De Cisternay Du Fay, Véritable manière de bien fortifier de Mr. De Vauban, Amsterdam, Chez les Janssons-à-Waesberge, 1718 (Biblioteca dell’Archiginnasio di Bologna, Venturini, F 32 1/2), Antiporta.

p. 347: G. Anson, Voyage autour le monde fait les années 1740, 41, 42, 43 et 44 […] traduit de l’anglois, Paris, Chez Luillau, 1750, (Biblioteca dell’Archiginnasio di Bologna, 18* F IV 16), Il ‘Centurion’ comandato dall’ammiraglio Anson il 20 giugno 1743 cattura il galeone spagnolo ‘Nuestra Señora de Covadonga’ nelle acque delle Filippine.
pagine: 384
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-9189-0
data pubblicazione: Marzo 2016
editore: Aracne
collana: Oggetti e soggetti | 39
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto