Religioni e conflitti
Conoscere la divisione per progettare l’incontro in un mondo in guerra nel nome di Dio. Atti del Convegno (Roma, 3–4–5 dicembre 2014)
24,00 €
14,4 €
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
Il testo raccoglie gli atti dell’omonimo convegno, organizzato dal 3 al 5 dicembre 2014 dall’A.S.U.S. (Accademia di Scienze umane e Sociali), in collaborazione con l’Università degli Studi Roma Tre e con ilpatrocinio dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata (Filosofia) e di Religions for peace. Vi confluiscono i contributi che sociologi delle religioni, filosofi, teologi e rappresentanti delle diverse fedi religiose hanno voluto offrire sul rapporto tra le religioni e i conflitti che ad esse pretendono di ispirarsi. Sullo sfondo, la comune convinzione, maturata negli anni, dell’insopprimibile necessità che studiosi di varie discipline e di diverse fedi religiose continuino a collaborare per far luce sulle sempre più complesse problematiche legate al fenomeno religioso. La cultura, del resto, è il terreno privilegiato del dialogo, della reciproca comprensione fondata sull’etica del riconoscimento; costituisce quindi un seme fecondo di pacifica convivenza nel tessuto sociale e politico.
pagine: 384
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-9103-6
data pubblicazione: Marzo 2016
editore: Aracne
collana: Caminantes | 7
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto