Metamorphosis
Miti – ibridi – mostri
13,00 €
7,8 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Le creature ibride e mostruose popolano da sempre la nostra immaginazione: un tempo confinate in luoghi remoti, oggi nelle fantasie di un mondo onirico che teme gli esiti di una biotecnologia in continua evoluzione. Quasi che il pensiero umano non sappia accontentarsi dei limiti imposti alla creazione e voglia sperimentare connubi inconsueti. Se è vero che «il sonno della ragione genera mostri», è altrettanto vero che essi rampollano pure desiderio dell’uomo di farsi a sua volta creatore — nella letteratura, nelle arti, nel mito: creatore di entità dai contorni sfuggenti, dalle forme composite che l’accompagnano nell’inesausta impresa di comprendere l’universo misterioso che lo circonda.
pagine: 220
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-9059-6
data pubblicazione: Dicembre 2015
editore: Aracne
collana: Autunnonero | 2
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto