Trieste segreta 1945-49
Le vicende mai raccontate
14,00 €
8,4 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Questo libro affronta alcuni argomenti ignorati dalla storiografia e collocati nella Venezia Giulia durante i primi anni di amministrazione anglo-americana: dall’istituzione della Zona A nel giugno del 1945, fino al termine del 1949, momento che sancisce, di fatto, il destino sia di Trieste che dell’Istria. Nel corso di questo periodo, al confine orientale d’Italia, si svolgono attività e si verificano episodi di respiro e di riflesso internazionale che decidono il futuro dell’area. Solo per citarne alcuni: le manovre d’invasione di Trieste da parte della Jugoslavia il 15 settembre 1947; gli Accordi segreti di Brioni tra gli USA e la Repubblica di Tito; l’azione politica e paramilitare dei comunisti filo-italiani.
pagine: 264
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-9024-4
data pubblicazione: Dicembre 2015
editore: Aracne
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto