Natura extracontrattuale dell’illecito ambientale
12,00 €
7,2 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
Il volume fornisce una chiave di lettura dell’illecito ambientale in un’ottica privatistica. Ripercorse le tappe fondamentali che hanno portato alla nascita del diritto all’ambiente, gli autori si sono soffermati ad analizzare la componente soggettiva dell’illecito ambientale, giungendo a configurare una fattispecie di illecito di natura extracontrattuale (a tutela del diritto dei singoli individui ad un ambiente salubre). Il testo ha il pregio di coniugare la matrice pubblicistica del danno con quella privatistica, attraverso un’indagine interdisciplinare che tocca varie aree del diritto, dell’economia e del risk management. Viene quindi delineata una soluzione assicurativa delle problematiche legate al risarcimento del danno ambientale, sia di natura privatistica che pubblicistica, in un’ottica di deterrence e di efficienza del sistema, al fine di evitare gli effetti negativi del moral hazard. Il libro si conclude con una panoramica delle garanzie assicurative offerte dal mercato italiano a copertura dei rischi ambientali, cui segue una preziosa appendice con i testi delle polizze.
pagine: 224
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-8895-1
data pubblicazione: Giugno 2016
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto