Giuseppe Bonaviri e le Novelle saracene
25,00 €
15,00 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Dall’analisi della ricca e multiforme produzione di Giuseppe Bonaviri, alla luce di una bibliografia corposa e aggiornata, scaturisce un panorama critico–letterario, arricchito di indagini intra e intertestuali, lettere inedite, interviste all’autore, materiale documentario di vario genere. Una messa a fuoco delle Novelle saracene in un quadro di consonanze e diversità sociolinguistiche con altri autori: da Propp a Calvino, da Andersen a Capuana, a Rodari, sino a Walt Disney. Riaffiorano altresì le atmosfere ricreate da quelle novellatrici popolari che, vissute tra Ottocento e Novecento, seppero accompagnare alla parola l’impareggiabile rituale del gesto e la melodia del canto, inverando inaspettate risorse interculturali e multietniche.
pagine: 352
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-8851-7
data pubblicazione: Marzo 2016
marchio editoriale: Aracne
editore: Aracne editrice internazionale S.r.l.
collana: Meridionalia | 17
SINTESI
EVENTI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto