Venezia dalle vene viola
Lettere di una cortigiana
12,00 €
7,2 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Libro delle “tentazioni e dell’ambiguità”, Venezia dalle vene viola è un viaggio sotterraneo e notturno nei labirinti della città lagunare. È una ricerca che, costellata di riferimenti letterari, culturali e religiosi, espone, drammatizza, esacerba fino al parossismo l’incontro di genere e il destino della riunione dei desideri (maschili e femminili). In questo percorso interiore, Venezia rappresenta non tanto la città simbolica di San Marco, quanto un profumo archetipico, un’Atlantide rovesciata, incarnando un palinsesto dell’anima e dell’animus e il movente segreto di un incessante pellegrinaggio poetico verso la conoscenza del proprio corpo e del proprio spirito.
pagine: 176
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-8763-3
data pubblicazione: Settembre 2015
editore: Aracne
collana: Intersezioni | 5
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto