Nei pressi dell’‘Infinito’ e altri saggi leopardiani
In appendice l’edizione critica dell’orazione ‘Agl’Italiani’ di Giacomo Leopardi
16,00 €
9,6 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Si ricostruisce, nella prima parte di questo volume, attraverso una puntuale rilettura dei testi, la formazione di Giacomo Leopardi dalle certezze cattoliche (e antilluministiche), antiromantiche e antiliberali alla radicale “conversione filosofica”, alle “canzoni censurate” e all’Infinito del 1819. Nella seconda parte, si indaga su aspetti fondamentali — e talora misconosciuti — della cultura e della poetica leopardiana. In Appendice, si pubblica la prima edizione critica dell’orazione Agl’Italiani, scritta in occasione della liberazione del Piceno nel 1815 dal Contino diciassettenne, nutrito di studi e sogni classicistici nonché fervido intellettuale cattolico, austriacante e rigidamente antifrancese.
pagine: 340
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-8391-8
data pubblicazione: Aprile 2015
editore: Aracne
collana: Oggetti e soggetti | 32
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto