Critiche di genere
Percorsi su norme, corpi e identità nel pensiero femminista
12,00 €
7,2 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
L'elaborazione teorica femminista è caratterizzata da una moltiplicità di voci, spesso notevolmente divergenti le une dalle altre. In questo volume ci si propone di valorizzare gli elementi di continuità — anziché le fratture — rinvenibili all'interno della critica femminista, attraverso l'individuazione di percorsi comuni ad alcune tra le figure classiche e più recenti del femminismo. Particolare attenzione è dedicata all’influenza che, nel mondo del diritto, viene esercitata dalle molte riflessioni femministe prodotte in ambiti filosofici e letterari, soprattutto con riferimento all'asse tematico costituito da norme, corpi e identità.
pagine: 216
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-8290-4
data pubblicazione: Aprile 2015
editore: Aracne
collana: Filosofia e Sociologia | Sezione Atti di Convegno | 2
SINTESI
INDICE
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto