Raccontare l’India
Storia e mito di una transnazione
20,00 €
12,00 €
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
Dalla civiltà dell’Indo al trionfo elettorale di Narendra Modi (maggio 2014), dall’epica alla simbologia partitica, dai Moghūl ai britannici, dal mito vedico al cinema postmoderno, questa mappa simbolica dell’India coglie la contemporaneità del non–contemporaneo anche in rete, tra conflitti politici (l’arresto dei marò italiani, la questione islamica) e intoppi teorici (Cultural Studies, Subaltern Studies Group, scuola di Chicago). La transnazione indiana ospita un nodoso intreccio di mito e storia, religione e politica, sistema castale e attitudine democratica, ambiti qui sfiorati in una convergenza di direttrici teoriche: teoria letteraria, diritto, economia politica, storia delle istituzioni, cinema, fumetto, pittura, linguaggi multipli e attivi nel costruire la cornice democratica indiana, seppure in una nazione ancora in progress.
pagine: 348
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-8171-6
data pubblicazione: Febbraio 2015
editore: Aracne
collana: Globolitical | 2
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto