Il delitto di omissione di soccorso (art. 593 c.p.)
Teoria e prassi
10,00 €
6,00 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
Il delitto di omissione di soccorso, pur costituendo il “paradigma” di tutti i reati omissivi propri e pur svolgendo un fondamentale ruolo simbolico–culturale per la sua funzione di presidio penalistico del valore della solidarietà, solleva numerose questioni controverse. Attraverso un costante confronto con la prassi giurisprudenziale, il presente libro cerca di fornire una soluzione argomentata e persuasiva di tali questioni, al fine di fornire al lettore (si tratti di magistrato, di avvocato, di studioso o studente del diritto) le coordinate per approdare a un’applicazione dell’art. 593 c.p. razionale, conforme ai parametri costituzionali e coerente con la teoria generale del reato.
pagine: 192
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-8056-6
data pubblicazione: Gennaio 2015
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto