Demologia e Cultural Heritage
8,00 €
4,8 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Il volume è dedicato al tema della demologia in Italia, a far data dai prodromi come demopsicologia o “scienza del folklore”, secondo la definizione di Giuseppe Pitrè; l’opera si sofferma sia sulla valenza epistemologica degli studi tra Otto e Novecento, tutti dedicati alle classi popolari subalterne e alla loro tradizione orale, sia sull’originalità e attualità delle ricerche demologiche – mettendone in luce la prospettiva contemporanea di Cultural Heritage come processo di studio antropologico nell’ambito della cultura di massa e di espressione di modus vivendi non egemonici contemporanei.
pagine: 112
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7981-2
data pubblicazione: Dicembre 2013
marchio editoriale: Aracne
collana: Cultura culture diritti | 13
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto