Le strategie declaratorie della NATO e dell’UE
Analisi dei Concetti Strategici
15,00 €
9,00 €
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
La NATO e la UE hanno sempre dovuto concordare con gli Stati membri le strategie che intendevano perseguire. Questi documenti, un tempo segreti, sono stati declassificati e resi pubblici nel 1991, e da quel momento sono stati sempre pubblicati, per spiegare alle opinioni pubbliche occidentali quali fini e quali obiettivi si intendesse perseguire, e quali approcci adottare. L’analisi di questa documentazione, che rientra nella categoria delle “Strategie Declaratorie”, e il raffronto tra quanto dichiarato e quanto fatto, in realtà, sul campo, ci consentono di approfondire un aspetto importante del pensiero strategico di queste Organizzazioni e di come queste abbiano potuto affrontare, bene o male, le sfide del nostro tempo.
pagine: 292
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-7905-8
data pubblicazione: Dicembre 2014
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto