Frammenti da legare
9,00 €
zip
     
SINTESI
Con questi versi veniamo introdotti nel mondo di Rosellina: è così che lei vive e si relaziona nella sua condizione di gioia e allo stesso tempo di sofferenza per lo svuotamento dello stesso suo creare versi ed esprimere se stessa con la sua arte e creatività. È singolare la sua vena artistica espressa nei versi, nei disegni, ma anche nella creazione e nell’invenzione di oggetti, di sceneggiature, di parole, di silenzi e di altro–da–sé. Rosellina è stata insignita di un premio letterario nel 2003 con le poesie 11 settembre e L'inganno. La sua determinazione unita sia all'affetto che al contenimento trovato nella casa–alloggio e nella compagnia teatrale, le offre l'opportunità di trovare in se stessa una risorsa al di là del disagio della malattia e al di qua dell'essere se stessa. Questo libro è una sorpresa e una speranza a quanti come lei possano uscire dalla propria sofferenza e aprirsi in uno slancio propulsivo con l’energia del suo stile avvolgente verso una vita che diventi possibile per tutti. Questo libro è lo straordinario mondo di Rosellina.
pagine: 188
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-7888-4
data pubblicazione: Dicembre 2015
editore: Aracne
collana: Inconscio e società | 7
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto