I forni per la calce nel territorio di Laconi
20,00 €
Area 09 – Ingegneria industriale e dell'informazione
     
SINTESI
La produzione della calce in Sardegna ha rappresentato, dalla metà del diciannovesimo secolo fino agli anni ’60 del ‘900, un importante sostentamento economico per quella parte della popolazione isolana che poteva usufruire della presenza, nel proprio territorio, della pietra calcarea. In questo lavoro, oltre ad alcuni cenni storici e tecnologici su questo importante materiale da costruzione, sono riportate le coordinate, le dimensioni, i materiali utilizzati per la loro costruzione e lo stato di conservazione dei 42 forni utilizzati per la sua preparazione, presenti nel territorio di Laconi, paese del Sarcidano nella zona centro–meridionale dell’Isola. La proposta di alcuni percorsi per la loro visita vuole offrire una potenziale ed importante opportunità per far conoscere gli aspetti economici e sociali che per oltre un secolo hanno caratterizzato buona parte dell’Isola.
pagine: 200
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7807-5
data pubblicazione: Giugno 2015
editore: Aracne
collana: Esempi di Architettura | 35
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto