Dandolo Bellini e l’istituzione della Galleria d’Arte Sacra dei Contemporanei di Villa Clerici
CD-Rom in abbinamento editoriale
22,00 €
13,2 €
Alice Tonetti
Prefazione di Giovanni Valagussa
Presentazione di Angela Bonomi Castelli
Postfazione di Paolo Bolpagni
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
La Galleria d’Arte Sacra dei Contemporanei in Villa Clerici è una realtà museale unica nel suo genere e dalla storia affascinante. Questo libro ricostruisce le motivazioni che hanno portato alla sua costituzione, attraverso documenti inediti, materiali d’archivio e testimonianze che delineano i protagonisti, le relazioni e gli eventi. Prima fra tutti la figura di Dandolo Bellini, raffinato collezionista, cultore d’arte, mecenate, redattore e fondatore della Galleria d’Arte Sacra. Promotore di un moderno cenacolo artistico, instaura negli anni rapporti privilegiati con artisti e personalità dell’ambiente ecclesiastico e culturale, fino alla collaborazione con Paolo VI e i Musei Vaticani.
pagine: 232
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7784-9
data pubblicazione: Maggio 2015
marchio editoriale: Aracne
collana: Riflessi in Elicona | 15
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto